Riporto al link sottostante quanto pubblicato sul portale dell’Unione Sindacale di Base del settore delle Telecomunicazioni. L’esternalizzazione dei lavoratori Omnia Network è un altro caso incredibile di gioco di “scatole cinesi”. A pagare, ovviamente, sempre i lavoratori. Spetta alla politica fermare tali meccanismi. E’ arrivato il momento di addentrarsi nell’oscuro mondo dei call center, guardare in faccia la realtà e trovare soluzioni coraggiose contro lo sfruttamento che regna sovrano in questo settore. Questo è uno dei più importanti obiettivi che stanno alla base della nascita del settore “Trasformazioni di impresa e tutela dei diritti” di Italia dei Valori.

http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/dipartimenti/lavoro/2010/07/omnia-network-150-lavoratori-rischiano-il-posto.html

27 luglio 2010