Ieri, 16 luglio 2010, si è avuto uno sciopero generale di 4 ore per tutto il gruppo Fiat.
Per questa occasione, il presidente di Italia dei Valori Antonio Di Pietro ed il responsabile nazionale Lavoro-Welfare Maurizio Zipponi hanno inviato una lettera aperta alla Fiat, alle organizzazioni sindacali ed ai lavoratori, esponendo i dubbi e le perplessità sulla politica aziendale e sull’enorme quantità di finanziamenti erogati dallo Stato in favore di tale società.
Italia dei Valori Sicilia condivide pienamente quanto espresso nella lettera, ed ha realizzato un presidio di fronte allo stabilimento Fiat di Termini Imprese al fine di diffondere fra i lavoratori siciliani la lettera aperta.

http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/dipartimenti/lavoro/2010/07/lettera-aperta-ai-dirigenti-e-ai-lavoratori-fiat.html

17 luglio 2010