Sconcertante capitolo della vertenza dei lavoratori SAT di Aci S. Antonio (Ct) che, nel silenzio delle istituzioni, hanno reagito con il gesto disperato di opporsi fisicamente al prelievo di impianti e di macchinari finanziati con soldi pubblici e destinati alla svendita in favore del mercato asiatico.

Continua a leggere al seguente link: http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/dipartimenti/lavoro/2010/06/lavoratori-denunciati-per-associazione-a-delinquere-per-essersi-opposti-alla-svendita-di-beni-destin.html

Lascia il tuo commento di solidarietà all’articolo, non lasciamoli soli.

21 giugno 2010