Tag Archives: MES

La verità sul crollo dell’UE: prepariamoci al peggio.

La verità sul crollo dell’UE: prepariamoci al peggio.

Sapevo che sarebbe arrivato questo momento, che pian piano si sarebbe diffusa la notizia dell’imminente crollo della UE. Dalla Gran Bretagna alla Germania, sino all’Italia: l’Unione Europea non è più “intoccabile”. In cambio di cosa? Questa domanda la posi in occasione di un incontro a Viterbo nel 2012, perchè avevo già compreso in che modo

ESM, entra in campo la “nuova” Troika. Ecco come funziona.

Adesso la chiamano “ex Troika”, in realtà è sempre la stessa organizzazione che si è strutturata in modo permanente attraverso il trattato ESM (o MES), destinato a cambiare il volto dell’Europa e degli stati membri. Una organizzazione per certi versi concorrente alla stessa UE, una Europa d’eccezione in uno Stato d’eccezione. La nuova governance economica

Lo “storico” intervento del magistrato R. Scarpinato contro le oligarchie finanziarie.

Fonte: L’Antidiplomatico. “Il Ricatto dei mercati”, sostiene Scarpinato, costituisce « un manuale di resistenza civile contro la cecità indotta del potere ». “La Troika è una proiezione istituzionale di oligarchie finanziarie globali, le cui politiche vengono spacciate come soluzioni tecniche” Vi offriamo, per gentile concessione di Lidia Undiemi, il video di presentazione de “Il Ricatto

Quei giovani che danno speranza al paese

Pubblico con estremo piacere la recensione di una giovane studentessa siciliana di giurisprudenza. Si chiama Roberta Barone, l’ho conosciuta per una intervista sul MES di qualche anno fa quando ancora non aveva copiuto i 18 anni. Non solo aveva studiato l’argomento, ma si era impegnata ad intervistare politici di spicco (Fornero, Di Petro, Fassina, …)

Ostacolare la Troika (Mes)? Possibile, ma solo se si mette in discussione l’euro”. L. Undiemi

Non è più l’Europa a chiedercelo. Sono le organizzazioni finanziarie internazionali e l’Europa e gli Stati accettano di essere “delegittimati” di Alessandro Bianchi – Sono passati ormai tre anni da quando ha iniziato la sua battaglia per impedire che l’Italia  si legasse a trattati intergovernativi come il  MES – Meccanismo europeo di stabilità – ed

Nuova Economia, obiettivo: “scardinare gli oligopoli”

Il nostro progetto è chiaro: bloccare e poi sanare il trasferimento del rischio d’impresa (bancario e industriale) a noi contribuenti. Opinione di Lidia Undiemi. ROMA (WSI) – Lidia Undiemi, dottore di ricerca in diritto dell’economia, già autrice di dossier e numerosi articoli riguardanti il mondo economico, ritorna a scrivere su Wall Street Italia per contribuire ad approfondire tematiche economiche

Già tutto deciso: PD e PDL uniti per il governo dell’austerità targato MES/OMT

PD e PDL hanno già autorizzato 20 anni di austerità proposti da Mario Monti durante il precedente governo tecnico in nome e per conto dell’Europa. E’ tutto deciso, facciamocene una ragione prima che sia troppo tardi. Giusto qualche accenno. Da un lato i vincoli del Fiscal Compact, consolidatisi attraverso la riforma costituzionale del pareggio di

Top
Lidia Undiemi