5 Comments

  1. alfredo catarsini said:

    gent.ma dr.ssa Undiemi
    da tanto tempo sono un suo ammiratore, chiaramente dal punto di vista intellettuale. Mi chiamo Alfredo Catarsini, sono viareggino di nascita ma risiedo nella nostra bella Sicilia, a Messina. Sono un libero professionista, non ho mai avuto tessere di partito, se non quella radicale, quando cercavano fondi per non scomparire. La seguo sul web con grande interesse e non mancherò di comprare il suo libro che sicuramente sarà illuminante come i suoi interventi. Sarei onorato di poter essere al suo fianco per sostenere qualsiasi azione lecita Ella ritenga utile applicare per dare una svolta a questo paese che ogni giorno che passa va a morire lentamente. Se vorrà sapere qualcosa in più sul sottoscritto sarò felice di inviarle una mia biografia

    Con cordialità
    Alfredo Catarsini

  2. Marco said:

    Buon giorno Dr.Ssa Lidia. Le chiedo gentilmente se può sbloccarlo su Twitter. Molto probabilmente ho calcato la mano ma in senso provocatorio, in quanto non mi aspettavo da Lei una chiusura sulla Lega (se non è stata una Sua dimenticanza). Questo mi ha reso un pochino suscettibile in quanto ho sempre seguito le Sue trasmissioni e tutt’ora la ritengo una delle poche persone preparate e CREDIBILI anche per un futuro posto importante alla guida di movimenti od addirittura ad un teorico prossimo governo.
    Perciò, in base anche a quanto scritto più volte dal suo fantastico collega Borghi Claudio,
    http://www.ilsussidiario.net/mobile/Economia-e-Finanza/2016/9/10/RIPRESA-Borghi-occorre-un-patto-con-chi-vuole-uscire-dall-euro/722564/
    Le chiedo nuovamente darmi la possibilità di seguirLa nuovamente con entusiasmo.
    Grazie, se vorrà rispondermi e chiarire Le sarò riconoscente.
    Continui così è non molli mai.
    Marco Lovati

*

20 + 16 =

Top Lidia Undiemi