Interventi al Parlamento Europeo: verso la fine dell’eurozona e il tramonto dell’UE

Ecco il video della conferenza al Parlamento europeo (organizzata dagli eurodeputati Marco Zanni e Marco Valli), con autorevoli accademici internazionali (qui i video completi e la descrizione dell’evento).
Il mio intervento  è incentrato sulle cause e sulle conseguenze della nuova governance economica e politica europea che porteranno alla fine dell’euro e al tramonto dell’UE. Ho inoltre posto l’attenzione sulla necessità di una regolamentazione dei mercati finanziari a livello internazionale, e sul conflitto di classe che si cela dietro allo scontro fra stati e mercati, ovvero fra stati e Troika (una indagine approfondita è contenuta nel mio libro “Il ricatto dei mercati“).
Confermo ciò che avevo detto più di un anno fa, e cioè che il pretesto per la fine dell’Euro e il tramonto dell’UE sarà lo scontro fra i “titani” d’Europa: BCE e Corte di Giustizia Europea, in ragione della violazione delle norme del diritto primario dell’UE da parte dei nuovi strumenti (giuridici e non) posti in essere per far fronte alla crisi.
(il mio intervento dal min. 37,13)
Bruxelles Undiemi Euro Troika
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

About the Author

Lidia Undiemi
Esperta in materia di tutela dei lavoratori nelle trasformazioni di impresa. Dottore di ricerca in Diritto dell'Economia, dei Trasporti e dell'Ambiente. Titolo conseguito presso l'Università degli Studi di Palermo nell'aprile del 2010. Caporedattore della rivista scientifica di Diritto dell'Economia, dei Trasporti e dell'Ambiente - GIURETA (www.giureta.unipa.it). Attualmente non ho alcun incarico all'Università di Palermo, continuo comunque ad impegnare gran parte del mio tempo in studi giuridici ed economici. Per tale ragione, preferisco essere definita semplicemente studiosa di diritto ed economia. Ho realizzato un progetto scientifico e politico contro la crisi dell'economia reale e dei posti di lavoro causata dalla speculazione finanziaria. Il mio impegno politico gratuito in difesa dei lavoratori e contro la speculazione è iniziato nel 2008 (parallelamente al corso di dottore di ricerca) e finirà soltanto quando tale piaga sociale sarà eliminata. La ricerca e la conoscenza sono le "armi democratiche" più temute dai tiranni.

Be the first to comment on "Interventi al Parlamento Europeo: verso la fine dell’eurozona e il tramonto dell’UE"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


quattordici + sedici =